Israele crea divieti di sicurezza contro bambini cristiani di Gaza

Gaza-MEMO. Israele “non ha ancora” rilasciato alcun permesso di viaggio per i cristiani di Gaza che vogliono festeggiare il Natale a Betlemme e Gerusalemme occupate, ha dichiarato lunedì a MEMO la Chiesa ortodossa di Gaza.

Il capo dell’ufficio per le relazioni pubbliche della chiesa, Kamel Ayyad, ha affermato: “Israele si astiene sempre dal rilasciare permessi di viaggio con pretesti di sicurezza”.

Ha aggiunto che i bambini sotto i dieci anni sono sottoposti ad un divieto di sicurezza tutti gli anni che impedisce loro di viaggiare e di festeggiare il Natale.

Ayyad ha difeso il diritto dei cristiani di Gaza di visitare i loro luoghi santi, come i cristiani di tutto il mondo.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"