Israele crea piano per annettere 139 dunams di terre palestinesi vicino a Ramallah

Ramallah, IMEMC – Il Centro di ricerca sulla terra nella Gerusalemme occupata ha riferito che il ministero delle F2inanze israeliano ha autorizzato un piano per annettere illegalmente quasi 139 Dunams di terre palestinesi nel villaggio di Dir Dibwan, ad est di Ramallah, in Cisgiordania, per costruire nuove strutture colonialiste.

Il centro di ricerca ha affermato che il nuovo piano mira a costruire le strutture su terre palestinesi nei bacini n. 32 e 33 di Dir Dibwan.

Più dettagliatamente, il piano mira a collegare la colonia di Ma’ale Mikhmas con quella di Mitzpe Dani, secondo quanto aggiunto dal centro.

Il centro ha anche affermato che il nuovo piano ha designato quasi 48 dunams di terra per gli edifici pubblici, 26 dunams per la pavimentazione di strade ad uso esclusivo di coloni, 15 dunam da utilizzare come parco, oltre ad altri terreni che saranno usati per negozi e parcheggi.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"