Israele estende la detenzione di due deputati palestinesi

Al-Quds (Gerusalemme) – InfoPal. Un tribunale israeliano ha decretato, domenica, l’estensione – fino a giovedì prossimo – della detenzione per il deputato Mohammed Totah e per l’ex ministro palestinese Khaled Abu ‘Arafah, con la motivazione secondo la quale entrambi risiedono illegalmente a al-Quds (Gerusalemme).

Questo avviene dopo la confisca, da parte israeliana, dei documenti d’identità dei due deputati palestinesi.

Entrambi i politici palestinesi si erano rifugiati in un sit-in di protesta permanente presso la sede gerosolimitana del Comitato Internazionale della Croce Rossa (Icrc). Erano trascorsi 570 giorni quando Israele ha deciso, pochi giorni fa, di farli arrestare, dopo aver svuotato la sede degli altri colleghi:  Ahmed ‘Atoun e Mohammed Abu Tir, deportati a Ramallah dopo un periodo di detenzione.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"