Israele ha arrestato 341 palestinesi a settembre

Territori palestinesi occupata – MEMO. A settembre le forze israeliane hanno arrestato 341 palestinesi, tra cui 32 bambini e tre donne, secondo quanto rivelato mercoledì da gruppi locali per i diritti umani.

Nel loro rapporto congiunto, l’Associazione Addameer per il supporto ed i diritti umani, la Commissione per i diritti dei detenuti ed ex-detenuti ed il Centro Wadi Hilweh di Gerusalemme Est hanno affermato che gli arrestati hanno incluso 117 palestinesi di Gerusalemme, 80 di Hebron, 25 di Ramallah e 15 da Gaza. Gli altri erano da varie località della Cisgiordania occupata.

“Ci sono circa 4.400 prigionieri palestinesi nelle carceri israeliane”, ha sottolineato il rapporto, “di cui 39 donne, 155 bambini e 350 sotto la politica di detenzione amministrativa dell’occupazione”. La cosiddetta detenzione amministrativa consente ad Israele di tenere i palestinesi in prigione per tempo indeterminato senza né accusa né processo.

tag: , , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"