Israele impedisce l’entrata di delegazioni medico-sanitarie

Ramallah-PIC. Domenica 13 maggio, le autorità di occupazione israeliane hanno impedito ad una delegazione medica palestinese di entrare nella Striscia di Gaza.

Il ministero della Sanità ha affermato che le autorità israeliane hanno rifiutato di rilasciare i necessari permessi d’ingresso ai membri della delegazione formata dal ministro della Sanità palestinese a Ramallah, Jawad Awwad, per assistere il personale medico a Gaza.

Il ministero ha sottolineato che tale divieto è “un ulteriore crimine commesso contro il popolo di Gaza, a cui è anche impedito di recarsi all’estero per le cure”.

Il Ministero ha invitato le organizzazioni internazionali a fare pressioni su Israele affinché le squadre di medici possano visitare Gaza ed aiutare il personale che lavora nella Striscia.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"