Israele inizierà a vaccinare prigionieri palestinesi

Tel Aviv – Palestine Chronicle. Israele ha detto che inizierà a somministrare il vaccino per il Covid-19 anche ad i detenuti palestinesi.

L’inclusione dei prigionieri palestinesi nella campagna di vaccinazione arriva nonostante il rifiuto di Tel Aviv di “immunizzare” i palestinesi nella Cisgiordania occupata.

Giovedì, il ministro della Salute israeliano, Yuli Edelstein, ha dichiarato ai giornalisti che il paese inizierà a vaccinare i detenuti di età superiore ai 55 anni la prossima settimana.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"