Israele invia una nuova unità di polizia nel Negev

An-Nasira (Nazareth) – InfoPal. Il governo israeliano dispiegherà circa 200 ufficiali di polizia nel Negev.

La nuova unità speciale di polizia assisterà il processo di espulsione, la pulizia etnica, che sta colpendo la popolazione del Negev, in gran parte comunità di beduini.

Mohammed Baraka, deputato palestinese alla Knesset, definisce la decisione “un atto di guerra a dimostrazione che Israele si pone con i palestinesi ancora in termini militaristici e non in quanto cittadini ai quali riconoscere il diritto alla proprietà”.

 

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"