Israele restringe movimento di governatore dell’ANP di Gerusalemme

Gerusalemme occupata – WAFA. Mercoledì, le autorità d’occupazione israeliane hanno limitato il movimento del governatore di Gerusalemme dell’Autorità palestinese, Adnan Ghaith, restringendolo alla sua città natale, Silwan, e gli hanno proibito di entrare in contatto con più di 50 persone, tra cui il presidente Mahmoud Abbas ed il primo ministro Mohammad Shtayyeh.

Una dichiarazione rilasciata dall’ufficio del governatore definisce tale decisione contro il governatore di Gerusalemme, che rappresenta il presidente Abbas, “pericolosa e senza precedenti”, sottolineando che essa rientra “nel contesto delle politiche dell’occupazione per imporre la sovranità israeliana sulla Gerusalemme occupata e porre fine alla presenza palestinese nella città santa”.

Dalla sua nomina a governatore di Gerusalemme, due anni fa, Ghaith è stato arrestato più di 17 volte, convocato per interrogatori in decine di occasioni e ha ricevuto quattro ordini militari che gli vietavano di entrare in Cisgiordania, di comunicare con un lungo elenco di figure nazionali e di partecipare ad eventi e occasioni sociali.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"