Israele rilascia i più piccoli prigionieri palestinesi dopo 3 anni di reclusione

Ma’an. Due minori palestinesi della Gerusalemme Est occupata sono stati liberati, giovedì, dopo aver scontato tre anni di detenzione israeliana.
Le autorità israeliane hanno rilasciato Ahmad Raed al-Zaatari e Shadi Anwar Farrah, entrambi di 15 anni, dopo che avevano scontato una pena detentiva di tre anni.
Al-Zaatari e Farrah vennero arrestati vicino alla Città Vecchia di Gerusalemme Est, il 30 dicembre 2015, e in seguito furono condannati per “possesso di strumenti affilati e messa in pericolo della sicurezza pubblica”.
Al-Zaatari e Farrah sono stati imprigionati per tre anni nei centri di detenzione minorile israeliani.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"