Israele schiera un vasto numero di soldati a Gerusalemme

Gerusalemme-MEMO. Le forze di occupazione israeliane hanno dispiegato un gran numero di soldati a Gerusalemme nel secondo venerdì del mese sacro musulmano del Ramadan.

Un gran numero di palestinesi è arrivato ai posti di blocco militari che separavano le città palestinesi nella Cisgiordania occupata da Gerusalemme, mentre le forze di occupazione israeliane impediscono a migliaia di persone di raggiungere la Città Santa per pregare.

Le forze di occupazione hanno rafforzato le misure di sicurezza ai posti di blocco militari agli ingressi di Gerusalemme e hanno impedito a molti palestinesi dalla Cisgiordania, dalla Striscia di Gaza e dalle città arabe di Israele di eseguire le preghiere del venerdì e del Tarawih (a tarda notte) ad Al-Aqsa e alla Cupola della Roccia.

Le forze di occupazione israeliane sostengono che le severe misure imposte a Gerusalemme “mirano a garantire il diritto di culto dei musulmani”, quando invece continuano a proteggere i coloni durante il loro assalto quotidiano al sito sacro musulmano.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"