Israele si affretta ad estendere la detenzione amministrativa per un deputato prima dell’accordo

Al-Khalil (Hebron) – InfoPal. Poche ore prima della firma dell’accordo con il Movimento dei prigionieri palestinesi, un tribunale israeliano ha esteso, per la 4° volta consecutiva, la detenzione amministrativa (senz’accusa e prorogabile a oltranza, ndr) del deputato Shaykh Nayef Rajub. Il deputato resterà quindi nella prigione del Negev per altri sei mesi. Dal suo gruppo politico, “Cambiamento e Riforma”, denunciano la decisione e la moglie di Shaykh Rajub si dice sorpresa e amareggiata, perché “c’è consapevolezza che la semi contestualità della decisione israeliana sia un fatto deliberato”.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"