Israele trasferisce un miliardo di dollari di fondi trattenuti all’ANP

Wafa e Quds Press. Il ministro degli Affari civili Hussein al-Sheikh ha annunciato mercoledì che il governo israeliano ha trasferito all’Autorità nazionale palestinese – ANP – oltre 1,14 miliardi di dollari di dazi trattenuti in questi mesi.

“Il governo israeliano trasferisce tutte le quote finanziarie sul conto dell’Autorità Palestinese, pari a tre miliardi e 768 milioni di shekel”, ha twittato al-Sheikh.

Al-Sheikh ha affermato che il trasferimento dei fondi è il risultato di un dialogo e di una discussione prolungati con le autorità palestinesi competenti.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"