Israele viola la tregua e uccide 3 palestinesi. Altri 16 uccisi nella notte. Bilancio totale: 1461 morti e 8400 feriti

gaza-massacre-israeli-air-forceGaza. Come consueto, Israele ha violato anche il cessate-il-fuoco annunciato ieri dal Segretario di Stato Usa, quanto la sua artiglieria ha ucciso tre palestinesi nel nord della Striscia, venerdì mattina 1° agosto. La tregua era entrata in vigore solo da poche ore.

Dalla mezzanotte e nelle ore precedenti, pesanti bombardamenti contro varie aree della Striscia avevano ucciso 16 palestinesi.

Il bilancio attuale di quattro settimane di attacchi israeliane è di 1461 morti, 8400 feriti e 400 mila senza tetto (1 gazawi su 4).

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"