Israeliani iniziano a preparare il terreno per una nuova colonia ad est di Nablus

Nablus-PIC. Recentemente, un gruppo di coloni ebrei ha posizionato alcune case mobili su terreni annessi nella cittadina di Deir al-Hatab, ad est di Nablus, Cisgiordania occupata, come preparativo alla creazione di una nuova colonia.

Il capo di Deit al-Hatab, Abdul-Karim Hussein, ha riferito che tre case mobili sono state installate negli ultimi due giorni in un’area vicino alla scuola superiore della cittadina, aggiungendo che i residenti locali stanno evitando di circolare nell’area vicino alla scuola o nel parco vicino ad essa a causa della presenza di agenti di sicurezza della colonia di Elon Moreh.

Hussein ha affermato che l’area in cui si stabilirà la nuova colonia si chiama al-Ein al-Kabira.

Ha sottolineato che Israele aveva già annesso circa 8 mila dunum di terra appartenenti alla cittadina per espandere alla colonia di Elon Moreh.

Traduzione di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"