L’esercito di occupazione toglie i blocchi imposti in Cisgiordania per il 60° anniversario di Israele.

Tel AvivInfopal

L’esercito di occupazione israeliano ha tolto il blocco di sicurezza imposto dal 6 maggio alla Cisgiordania in base all’ordine emesso dal ministro della difesa israeliano Ehud Barak.

Ieri mattina, domenica, un portavoce dell’esercito ha dichiarato che la chiusura e il dispiegamento delle forze di polizia erano stati imposti in occasione dei festeggiamenti del 60° anniversario della nascita di Israele (60° della Nakba palestinese, ndr).

Israele ha sfruttato la visita del presidente americano George Bush per imporre tale misura coercitiva e anti-democratica. Nella sola città di Gerusalemme erano stati dispiegati ottomila poliziotti.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"