La denuncia del Free Gaza mov.: Israele ha lanciato campagna contro rapporto Goldstone.

Riceviamo dal Free Gaza movement e pubblichiamo.

Di Greta Berlin

Israele ha lanciato una frenetica e massiccia campagna di pubbliche relazione per contrastare il rapporto Onu pubblicato dal giudice Goldstone.

Scuse per le azioni israeliane stanno uscendo sui media e durante incontri privati con politici, dalla Russia agli Usa, alla Ue, per cercare di convincere i governi a ignorare o a demonizzare il rapporto Goldstone.

Israele è terrorizzato dal fatto che la ICC (International criminal court – http://en.wikipedia.org/wiki/International_Criminal_Court) possa usare il report come base per l'accusa di crimini di guerra, portando all'arresto degli architetti dell'operazione “Piombo fuso” e al loro processo.

Tuttavia, a poco a poco, la verità viene ascoltata. Quando la Cnn ha riferito delle indagini di Goldstone, la tragedia di Gaza è finalmente arrivata ai grandi mezzi di informazione. Grazie ai tanti di voi che hanno mandato email e telefonato ai vostri rappresentanti in tutto il mondo, questo report non verrà sepolto.

http://www.cnn.com/2009/WORLD/meast/09/29/un.gaza.report/


Greta Berlin
Free Gaza Movement

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"