La ‘love story’ dichiarata tra gli squadroni dell’ANP e il governo israeliano.

 

 

Tel Aviv – Infopal. Tra l’ANP di Ramallah e Israele è ormai amore dichiarato. Il ministro della difesa israeliano, Ehud Barak, infatti, ha lodato il lavoro delle forze di sicurezza palestinesi dell’ANP in Cisgiordania dirette contro le fazioni della resistenza palestinese.

 

Durante il suo incontro di ieri con l’inviato del Quartetto per il Medio Oriente, Tony Blair, Barak ha definito “positivo” il lavoro degli squadroni dell’ANP, aggiungendo che “devono proseguire queste attività, che vanno incoraggiate“.

 

Egli ha informato Blair delle politiche intraprese da Israele per “rafforzare l’Autorità palestinese guidata da Abbas”, e ha spiegato di aver dato ordine di eliminare 7 checkpoint e 132 posti di blocco formati da cumuli di terra, e di aver “migliorato le modalità di perquisizione dei palestinesi ai terminal”. 

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"