La redazione di InfoPal esprime solidarietà ai colleghi dell’agenzia stampa palestinese WAFA attaccati dai soldati israeliani

Genova. La redazione di InfoPal.it esprime solidarietà ai colleghi dell’agenzia giornalistica WAFA di Ramallah, che oggi, 10 dicembre, sono stati oggetto di aggressione da parte dell’esercito di occupazione israeliana, che ha invaso gli uffici della loro sede.

Israele, la cui hasbara nel mondo diffonde una narrativa che presenta il regime teocratico sionista come l’unica democrazia del Vicino e Medio Oriente, è una delle peggiori dittature della storia contemporanea, che pratica apartheid, segregazione e violazione costante dei diritti umani e del diritto a una libera informazione.

Chiediamo all’Associazione della Stampa internazionale e a tutti gli organismi di informazione mondiali di prendere una posizione chiara di denuncia di tali atti che violano le leggi internazionali e il diritto alla libertà di stampa.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"