La Striscia di Gaza produce buoni datteri, ma l’assedio ne impedisce la vendita

Gaza-MEMO. Gli agricoltori nella Striscia di Gaza hanno raccolto 12 mila tonnellate di datteri dalle loro palme, tuttavia stanno lottando per trovare degli acquirenti.

L’elevata disoccupazione e l’aumento dei tassi di povertà fanno sì che la popolazione di Gaza non sia in grado di acquistare la frutta, mentre l’embargo israeliano ha limitato le capacità degli agricoltori di esportare il loro raccolto.

L’agricoltore Mohammed Barka, 28 anni, ha dichiarato all’agenzia Anadolu che il suo raccolto è buono ed abbondante, quest’anno, ma il deterioramento delle condizioni economiche a Gaza ha costretto le persone ad acquistare di meno.

“Nonostante i bassi prezzi del prodotto, la domanda è ancora bassa”, ha spiegato.

Baraka, che lavora da dieci anni in quest’area, ha chiesto al ministero dell’Agricoltura di attivarsi per esportare i prodotti fuori da Gaza.

In un rapporto pubblicato martedì, la Banca Mondiale ha avvertito che la Striscia di Gaza sta “collassando”, a causa dell’embargo israeliano in atto da 11 anni, e ha descritto l’economia come in “caduta libera”, con flussi di aiuti economici non più sufficienti a stimolare la sua crescita.

“Il risultato è una situazione allarmante, con una persona su due che vive nella povertà, ed il tasso di disoccupazione per la sua popolazione giovane supera il 70 per cento”, ha aggiunto.

“Quest’anno, la produzione di datteri è stata  di 12 mila tonnellate”, ha dichiarato Tahsin al-Sakka, direttore generale di marketing e del coordinamento presso il ministero dell’Agricoltura palestinese a Gaza.

“Questa quantità è sufficiente per le esigenze della Striscia e per le esportazioni, ma i bassi acquisti [a causa dello scarso potere d’acquisto della popolazione locale] li lascia accatastati nei negozi”.

Una settimana fa, gli agricoltori hanno esportato 12 tonnellate di datteri verso la Cisgiordania, ha affermato al-Sakka.

“Speriamo di poter esportare quantità significative di datteri al di fuori della Striscia”.

Ha aggiunto che lo scorso anno, l’esportazione totale di datteri aveva raggiunto le 400 tonnellate.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"