L’appello di Al-Quds Int’l per il sostegno a Gerusalemme e ai suoi abitanti

Gerusalemme-PIC. Al-Quds International ha chiesto “il sostegno di Gerusalemme e dei suoi nativi contro l’arroganza di Israele nella città santa e il rifiuto dei tentativi da parte di alcuni paesi di normalizzare le relazioni con lo stato di occupazione”.

Tale richiesta è stata divulgata in un comunicato, a seguito di un incontro tenutosi lunedì a Beirut, con la partecipazione del Consiglio di amministrazione di al-Quds International.

I partecipanti all’incontro hanno affermato che “la moschea al-Aqsa con tutti i suoi muri, locali, cortili e aree di preghiera appartiene esclusivamente alla nazione musulmana e non può essere condivisa o divisa”.

Durante l’incontro, i direttori hanno discusso i programmi e le attività che l’istituzione intende sostenere per sostenere la determinazione dei gerosolimitani

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"