L’arcivesco Hanna chiede la fine dell’assedio di Gaza

-2066853199Gerusalemme occupata-PIC. L’archimandrita greco-ortodosso di Sebastia, Atallah Hanna, ha chiesto la fine dell’assedio israeliano su Gaza e ha espresso la propria solidarietà alla popolazione gazawi.

In occasione della visita di una delegazione dalla Striscia di Gaza a Gerusalemme, domenica, Hanna ha condannato l’assedio israeliano affermando che “la sofferenza di Gaza è la nostra”.

La delegazione ha incluso 15 personalità di Gaza che hanno raccontato a Hanna le dure condizioni di vita nella Striscia sotto assedio. Gli ospiti hanno anche portato i ringraziamenti dei gazawi all’archimandrita, sottolineandone il ruolo nazionale e gli sforzi per unire i Palestinesi e denunciare le violazioni israeliane contro Gerusalemme.

Gaza è sotto embargo e blocco da dieci anni e ha subito tre guerre israeliane che hanno provocato migliaia di morti e di feriti, e una enorme distruzione.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"