L’artiglieria israeliana bombarda una postazione della resistenza a est di Khan Yunis

Gaza-PIC. Mercoledì pomeriggio l’esercito di occupazione israeliano ha sparato un colpo di artiglieria contro un posto di osservazione della resistenza palestinese, a Khan Yunis, nel sud della Striscia di Gaza.

Il bombardamento dell’artiglieria israeliana è avvenuto dopo le accuse israeliane secondo cui i combattenti della resistenza palestinese avrebbero aperto il fuoco contro un veicolo militare entrato nella città meridionale di Khan Yunis.

Il quotidiano israeliano Maariv ha scritto: “Una forza dell’esercito israeliano che operava nell’area di Kissufim, ai confini della Striscia di Gaza, è finita sotto il fuoco. Non ci sono stati feriti tra i soldati”.

Il portavoce dell’esercito israeliano ha aggiunto: “In seguito alle notizie di colpi contro un veicolo dell’esercito ai confini della Striscia di Gaza, un carro armato israeliano ha attaccato una posizione di Hamas. Non ci sono state vittime tra i soldati mentre danni minori sono stati causati al veicolo”.

Un sito web israeliano ha affermato che quattro proiettili sono stati sparati contro un bulldozer dell’esercito israeliano che stava operando vicino al confine a Khan Yunis.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"