Le forze di occupazione arrestano bambino palestinese di 8 anni

Hebron-Imemc. Venerdì, i soldati israeliani hanno rapito un bambino di otto anni, Omar Rabea’ Abu Ayyash, all’ingresso della città di Beit Ummar, nel nord di Hebron, nella Cisgiordania occupata.

I soldati hanno affermato che stavano inseguendo giovani palestinesi che lanciavano pietre contro le jeep militari corazzate.

Il padre del bambino ha dichiarato che l’esercito di occupazione prende costantemente di mira i bambini palestinesi, che rappresentano la futura generazione della Palestina, nel tentativo di schiacciare la volontà e la determinazione del popolo.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"