Le forze israeliane feriscono 4 palestinesi lungo i confini di Gaza

Gaza-Ma’an. Giovedì sera, quattro palestinesi sono rimasti feriti lungo i confini orientali della Striscia di Gaza assediata.

Ayman al-Subhani, capo del dipartimento di emergenza dell’ospedale al-Shifa, ha riferito che tre palestinesi sono stati feriti da proiettili israeliani a est della Città di Gaza e sono stati portati in ospedale per ricevere le cure mediche necessarie.

Fonti mediche hanno confermato che un quarto palestinese è rimasto ferito dopo che le forze israeliane hanno aperto il fuoco contro di lui, a est di Jabaliya, nel nord della Striscia di Gaza, mentre decine di altri hanno sofferto per l’inalazione di gas lacrimogeno.

Nelle scorse settimane, centinaia di manifestanti palestinesi hanno organizzato proteste notturne, durante le quali hanno appiccato il fuoco e gridato attraverso altoparlanti, mentre marciavano verso il confine con Israele; questi manifestanti sono anche noti come unità di “Confusione Notturna”.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"