Le forze israeliane hanno invaso al-Issawiya e convocato 7 giovani per gli interrogatori

Gerusalemme-Imemc, PIC e Quds Press. Martedì all’alba, le forze israeliane hanno invaso la città di al-Issawiya, nel distretto di Gerusalemme est, e hanno fatto irruzione in diverse case palestinesi.

Hanno consegnato mandati di comparizione per gli interrogatori a sette giovani.

Secondo fonti locali, le truppe israeliane hanno invaso la città con un battaglione di soldati e diversi veicoli corazzati, e hanno fatto irruzione nelle case, mentre le famiglie dormivano.

Hanno quindi rilasciato mandati di comparizione a sette giovani: Ahmad Muhammad Derbas, Walid Alyan, Mohammad Rabah Alyan, i due fratelli Majd Darwish e Rashid Darwish e Issa Derbas.

Il giorno precedente, in una modalità analoga sono state invase e saccheggiate altre abitazioni, ed è stato rapito il quindicenne Montaser Nasser Sebta.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"