Le forze israeliane imprigionano parlamentare palestinese

WAFA e Ma’an. Le forze israeliane hanno arrestato un parlamentare palestinese dalla sua casa, durante un’incursione a Salfit, lunedì mattina.

Le forze israeliane hanno invaso la città di Salfit e detenuto Omar Abdul-Razeq, membro del Consiglio legislativo palestinese (PLC) della Lista Riforma e Cambiamento affiliata a Hamas.

Abdul Razeq, che ha servito come ministro delle Finanze nel 2006, era stato rilasciato da un carcere israeliano due mesi fa.

Secondo il gruppo Addameer per i diritti dei prigionieri palestinesi, a dicembre 2017 erano 10 i membri del PLC detenuti da Israele.

Con la detenzione di Abdul Razeq, il numero è ora salito a 11, la maggior dei quali è in detenzione amministrativa (senza accusa né processo).

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"