Le forze israeliane invadono Beit Jala e distruggono strutture

Betlemme-PIC. Martedì mattina l’esercito israeliano di occupazione ha demolito diverse strutture palestinesi nella città di Beit Jala, a ovest di Betlemme, con il pretesto della costruzione senza licenza.

Il funzionario locale Hasan Brijiyeh ha affermato che forze militari israeliane hanno preso d’assalto il quartiere di Beit Aouneh a Beit Jala e hanno demolito quattro baracche di stagno e le fondamenta di una casa in costruzione.

L’esercito ha giustificato le demolizioni affermando che le strutture erano state costruite nell’area controllata da Israele in Cisgiordania, senza licenze.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"