Le forze israeliane invadono il campo profughi di al-Deheisheh: 2 ragazzi feriti

Betlemme-PIC e Quds Press. All’alba di giovedì, due adolescenti palestinesi sono rimasti feriti durante violenti scontri con le forze di occupazione israeliane (IOF) nel campo profughi di al-Deheisheh, a sud di Betlemme.

Secondo fonti locali, gli scontri sono iniziati quando i soldati israeliani hanno preso d’assalto il campo e rapito Sami al-Ja’fari, 33 anni, dalla sua casa.

Due adolescenti hanno riportato ferite da proiettile nelle gambe durante gli scontri.

Nel frattempo, l’IOF ha preso d’assalto la città di Teqoa, a est di Betlemme, e ha rapito un giovane, Khalil al-Amour, da casa sua.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"