Le forze israeliane invadono scuola elementare e rapiscono bimbo di 10 anni

Imemc e al-Ray. Le forze israeliane hanno preso d’assalto la scuola di Ziad Jabber, a Hebron, hanno rapito un bambino palestinese di 10 anni all’interno della sua classe e hanno aggredito fisicamente il vicepreside, il consulente di orientamento e il custode della scuola.

Un filmato mostra i soldati che irrompono nella scuola e portano via il bambino dalla sua classe verso un posto militare. Più tardi, il bimbo è stato rilasciato.

La scuola Ziad Jabber, situata nel quartiere di Jabber adiacente alla Moschea di Ibrahimi, a Hebron, nel sud della Cisgiordania occupata, è sotto il pieno controllo delle autorità di occupazione israeliane.

 

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"