Le IOF invadono cittadine in Cisgiordania e si scontrano con giovani nativi

Cisgiordania-PIC, Quds Press e Wafa. Martedì sera, le forze di occupazione israeliane (IOF) hanno invaso le cittadine di Ein Yabrud e Ramin, in Cisgiordania, e si sono scontrate con i giovani locali.

Secondo fonti locali, le IOF si sono scontrate con giovani a Ein Yabrud (Ramallah) e durante gli eventi hanno fatto uso intensivo di lacrimogeni. Di conseguenza, diversi ragazzi sono rimasti asfissiati.

Nel frattempo, sono scoppiati altri scontri nella città di Ramin, a est di Tulkarem, dove diversi cittadini sono rimasti asfissiati dai gas lacrimogeni.

Fonti locali affermano che i soldati israeliani hanno fermato cittadini e veicoli per i controlli di sicurezza durante la loro presenza in città, provocando scontri con i giovani locali.

tag: , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"