Lega Araba accoglie con favore decisione della CPI su giurisprudenza sulla Palestina

Cairo – WAFA. La Lega Araba ha accolto con favore la decisione della Camera preliminare I della Corte penale internazionale, secondo cui la CPI ha giurisdizione sulla situazione nei Territori palestinesi.

Saeed Abu Ali, segretario generale aggiunto per la Palestina e gli Affari dei Territori arabi occupati presso la Lega araba, ha confermato sabato in un comunicato stampa che la decisione della Corte penale internazionale è stata presa con successo grazie agli sforzi diplomatici compiuti dalla Palestina.

Ha espresso la speranza che la CPI “contribuisca a proteggere il popolo palestinese dalle continue aggressioni e violazioni dell’occupazione”.

Allo stesso tempo, “la decisione garantirà che i responsabili dei crimini come la colonizzazione e l’aggressione a Gaza siano ritenuti responsabili”, ha affermato.

tag: , , , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"