L’Egitto chiude il valico di Rafah a due giorni dalla sua riapertura

Rafah-InfoPal. Nella serata di giovedì 28 novembre, le autorità egiziane hanno chiuso il il valico di Rafah a due giorni dalla sua riapertura che aveva permesso a centinaia di palestinesi di raggiungere l’Egitto.

L’Amministrazione generale dei valichi di frontiera di Gaza ha reso noto che le autorità egiziane hanno permesso ad un bus e ad alcune ambulanze di attraversare il valico di Rafah nella giornata di giovedì, per un totale di 219 viaggiatori, mentre, a 17 palestinesi è stato negato l’accesso ai territori egiziani per motivi sconosciuti. Ha aggiunto che 210 viaggiatori palestinesi sono tornati dalla Striscia di Gaza, arrivando dall’Egitto.

Sempre giovedì, il traffico al valico di Rafah è stato rallentato a causa di un guasto che aveva colpito i computer egiziani e durato per diverse ore, impedendo ai passeggeri in partenza dalla Striscia di Gaza di raggiungere l’Egitto.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"