L’esercito israeliano arresta 10 palestinesi in Cisgiordania.

 

Nasera – Infopal. Questa mattina, le forze di occupazione israeliane hanno effettuato assalti e arresti in diverse parti delle città della Cisgiordania. Dieci palestinesi sono stati sequestrati.

Fonti palestinesi hanno riferito che un vasto spiegamento dell'esercito di occupazione ha fatto irruzione a Beit Amar, a nord di Hebron, e ha arrestato sette giovani: Imam Diab Atiyyah Awad (21 anni) e suo fratello Muntaser (18 anni), Firas Ibrahim Abu Maria (18 anni), Ahmad Ali Ayayd Awad (18 anni), Yusuf Ahmed Yusuf (19 anni), Hammad Ahmed Hammad Abu Maria (17 anni) e Hassan Khalil Ekhlayel (17 anni).

Le forze israeliane hanno invaso anche la città di Jenin, nord della Cisgiordania, e hanno arrestato un giornalista.

Fonti di sicurezza palestinesi hanno riferito che 10 pattuglie israeliane hanno invaso la città e hanno circondato l'edificio, situato nel quartiere al-Zahra,dove abita il giornalista Sari Samur (35 anni). Dopo aver fatto irruzione nella sua abitazione, lo hanno portato via.

L'esercito israeliano esegue quotidianamente campagne di invasioni e di arresti in Cisgiordania alla caccia di “ricercati”.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"