L’esercito israeliano ferisce 3 palestinesi ai confini di Gaza

Gaza-PIC e Quds Press. Lunedì, tre cittadini palestinesi sono rimasti feriti dai colpi sparati dalle forze di occupazione israeliane contro manifestanti vicino al confine orientale di Gaza.

Il portavoce del ministero della Sanità di Gaza, Ashraf al-Qidra, ha dichiarato che un giovane palestinese è stato gravemente ferito dopo essere stato colpito a una gamba a est della città di Gaza.

Al-Qidra ha spiegato che il giovane è stato immediatamente trasferito all’ospedale al-Shifa.

Ha aggiunto che anche un bambino e un altro ragazzo sono stati feriti a est del campo profughi di al-Bureij, nella Striscia di Gaza centrale.

I soldati israeliani di stanza alla recinzione di confine a est di Gaza sparano deliberatamente contro i civili palestinesi che prendono parte alla Grande Marcia del Ritorno.

Dall’inizio della Grande Marcia del Ritorno, 165 palestinesi sono stati uccisi, compresi 18 bambini, e 16.750 sono stati feriti.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"