L’esercito israeliano imporrà controllo militare sui quartieri palestinesi di Gerusalemme

Gerusalemme. L’esercito israeliano sta pensando di imporre un controllo militare sui quartieri palestinesi di Gerusalemme Est.

Secondo un rapporto pubblicato mercoledì su  Haaretz, quotidiano israeliano, l’esercito sionista sta esaminando la possibilità di assumere la responsabilità del “controllo della sicurezza” nel campo profughi di Shu’fat e in Kafr Aqab, aree palestinesi che si trovano nella giurisdizione di Gerusalemme ma fisicamente sono tagliate fuori dalla città dalla costruzione del Muro di Apartheid.

Haaretz ha scritto che alti ufficiali militari israeliani sono  in contatto con l’ufficio del coordinatore delle attività del governo per realizzare il piano. Non sono stati rivelati dettagli sui meccanismi e le strategie in base alle quali verrà svolta l’operazione.

Il piano è parte dei tentativi israeliani di espellere 120.000 palestinesi che vivono dietro il Muro dell’apartheid, a favore dell’espansione degli insediamenti illegali e dell’annessione dei terreni.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"