Liberata dalle carceri israeliane l’avvocato e attivista politico Shireen Issawi

PIC e Quds Press. Martedì sera, le autorità di occupazione israeliane hanno rilasciato l’avvocato e attivista politico palestinese Shireen Issawi, di 39 anni, dopo tre anni di detenzione.

Shireen è stata liberata dalla Corte suprema israeliana, che ha ridotto la pena da 48 mesi a 45.

Lei e suo fratello Medhat, condannato a otto anni, furono accusati di passare informazioni e di trasferire fondi tra i prigionieri e le organizzazioni politiche bandite dall’occupazione.

Sia Shireen sia Medhat sono stati arrestati e imprigionai diverse volte, nel corso degli anni, e sempre per il loro attivismo politico anti-occupazione.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"