L’infanzia palestinese nel mirino dei soldati israeliani: un altro bambino arrestato

Israeli-soldiers-guard-Pa-007Gerusalemme. Forze israeliane sotto copertura, lunedì hanno arrestato un altro bambino di 10 anni, nel sobborgo di Shufaat, a Gerusalemme Est, scatenando scontri con la popolazione locale.

Muhammad Said Oweida, 10 anni, stava ritornando a casa da un negozio, quando le forze israeliane lo hanno aggredito e arrestato, ha raccontato lo zio a Ma’an.

La polizia israeliana ha, come consuetudine, addotto la scusa del lancio di pietre.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"