L’occupazione arresta un bambino di Betlemme

Al -Khalil (Hebron) – InfoPal. Sabato 22 giugno, le forze israeliane hanno arrestato un giovane e un bambino palestinesi, da Hebron e Betlemme (sud della Cisgiordania), mentre coloni israeliani hanno assaltato il villaggio di Halhul, a Hebron.

Fonti della sicurezza palestinese hanno riferito che le forze di occupazione hanno fermato un veicolo palestinese al posto di blocco di Etzion, nei pressi di Betlemme, arrestando un giovane.

A Beit Jala, provincia di Betlemme, l’esercito israeliano ha prelevato il bambino, Hussam Omar Abu Khalifa (13 anni), dalla sua casa. Il bambino aveva subito diversi arresti in precedenza, perché accusato di lancio di pietre contro i soldati israeliani.

In un contesto correlato, coloni israeliani hanno assaltato il villaggio di Ain-el-Tina, a Hebron, con la protezione dei soldati israeliani, che hanno formato un posto di blocco militare all’ingresso del villaggio.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"