L’occupazione israeliana cerca di sottrarre sito archeologico palestinese

Nablus-PIC. I palestinesi che vivono vicino al castello archeologico di al-Sheikh Shaala, a Nablus, hanno lanciato l’allarme sui tentativi israeliani di esercitare il controllo sull’area a favore degli insediamenti illegali.

Il capo del consiglio del villaggio di al-Nakoura, Ahmad Abu Hashish, ha affermato che soldati e coloni israeliani hanno preso d’assalto la fortezza di al-Sheikh Saala, originariamente costruita dai bizantini, mentre i palestinesi stavano portando avanti lavori di ricostruzione e riparazione.

Abu Hashish ha detto che sarà costruito un parco attorno al sito in modo da intensificare la presenza dei palestinesi nella zona.

La fortezza si trova tra i villaggi di al-Nakoura e Ajensenya. Il castello fu ristrutturato nell’era islamica.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"