L’ONU: preoccupati per la detenzione di Ahed Tamimi

Ramallah-PIC e Quds Press. Lunedì le Nazioni Unite hanno espresso preoccupazione per la detenzione da parte di Israele dell’attivista palestinese di 16 anni, Ahed al-Tamimi.

“Ciò che è chiaro è che le persone hanno bisogno di avere i loro diritti rispettati. La detenzione dei bambini è la nostra particolare preoccupazione e abbiamo fatto conoscere queste preoccupazioni”, ha affermato il portavoce delle Nazioni Unite Stephane Dujarric ai giornalisti.

Al-Tamimi è nota per il suo coraggioso attivismo per una Palestina libera. I suoi video e le sue foto mentre affrontava i soldati israeliani sono diventati virali per settimane.

I magistrati israeliani del tribunale di Ofer, a Ramallah, continuano a rinnovare a lei e sua madre Nariman l’ordine di detenzione.

tag: ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"