Ma’mul, dolcetti delle feste islamiche

A cura dei Giovani Palestinesi d’Italia.  Nelle ultime ore di Ramadan per le strade si sente il profumo del Ma’moul.
La tradizione vuole che le due grandi feste religiose islamiche siano accolte con dei dolcetti ripieni di o datteri o noci o pistacchio.
Le donne palestinesi musulmane in tutto il mondo sfornano biscottini a volontà profumando le strade e creando un clima di allegria nelle proprie case.

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"