Marina israeliana attacca imbarcazioni da pesca a nord di Gaza

Gaza-IMEMC, PIC e Quds Press. Domenica, le navi della marina israeliana hanno sparato diverse raffiche di munizioni letali contro pescherecci palestinesi vicino alla riva di Beit Lahiya, nella parte settentrionale della Striscia di Gaza assediata.

Il Sindacato dei pescatori palestinesi ha affermato che la marina militare israeliana ha sparato proiettili letali contro i pescherecci palestinesi, mentre navigavano a meno di tre miglia nautiche dalla costa.

L’attacco non ha provocato feriti, ma ha costretto i pescatori a tornare a riva per paura di ulteriori violazioni israeliane.

La marina israeliana compie frequentemente attacchi contro i pescatori e le loro barche, provocando decine di ferite e morti, oltre a rapirne molti, e danneggiare e confiscare le loro barche.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"