Marina israeliana rapisce quattro pescatori gazawi

Gaza – Quds Press e PIC. Giovedì sera, la marina israeliana ha arrestato quattro pescatori palestinesi nelle acque di Gaza.

Il capo dell’Unione dei pescatori palestinesi a Gaza, Nizar Ayyash, ha dichiarato a Quds Press che le cannoniere israeliane hanno circondato due pescherecci palestinesi al largo di Rafah, nella Striscia di Gaza meridionale, e hanno arrestato i pescatori a bordo.

Ayyash ha confermato che i quattro palestinesi stavano navigando all’interno dell’area di 15 miglia nautiche consentita dalle autorità israeliane.

Le violazioni israeliane contro i pescatori di Gaza sono un evento quotidiano in cui i pescatori vengono arrestati, feriti o uccisi, oltre ai danni materiali subiti a seguito delle confische delle loro imbarcazioni da parte delle forze israeliane.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"