Militante delle Brigate Al-Qassam ucciso per strada.

Prima violazione della tregua tra le fazioni palestinesi, dopo l’accordo entrato in vigore alle 3: questa mattina, a Khan Younes, è stato ucciso Hussein Ash-Shubasy, 35 anni, un militante delle Brigate Al-Qassam, ala militare di Hamas, raggiunto da colpi mentre passava vicino alla moschea An-Nur.

Fonti palestinesi hanno riferito che l’uomo era anche un luogotenente della Marina militare.

Hamas ritiene che la vittima sia stata uccisa da membri della famiglia An-Najar, del movimento di Fatah, che ha perso un congiunto negli scontri di ieri.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"