Ministero della Sanità a Gaza lancia l’allarme su situazione senza precedenti

Gaza-MEMO. Mercoledì, il ministero della Sanità palestinese a Gaza ha lanciato l’allarme sul peggioramento delle condizioni negli ospedali di Gaza a causa della mancanza “senza precedenti” di medicinali, secondo quanto riferito dal sito web Shehab.

In una dichiarazione, il ministero ha affermato che “i pazienti negli ospedali di Gaza stanno vivendo in condizioni senza precedenti a causa della grave mancanza di medicinali provocata dall’embargo israeliano”.

Il 52 per cento delle medicine essenziali e delle forniture mediche sono ormai esaurite nella Striscia di Gaza, afferma il comunicato, aggiungendo che questo “mina” la capacità del ministero di offrire i suoi servizi.

Il ministero della Sanità a Ramallah non ha inviato nessun carico di medicinali o forniture mediche verso ospedali di Gaza. Inoltre, ha ridotto il numero di trasferimenti di pazienti verso gli ospedali israeliani senza offrire alternative, ha aggiunto la dichiarazione.

tag: , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"