Muore Palestinese ferito dalla polizia israeliana

Gerusalemme-PIC e Quds Press. Un giovane palestinese è morto, martedì pomeriggio, per le ferite subito quando è stato colpito dalla polizia israeliana a Gerusalemme, la scorsa settimana.

La Mezzaluna Rossa palestinese ha reso noto che la polizia israeliana ha sparato ad Abdulrahman Abu Jamal, 17 anni, nel centro di polizia di Jabal al-Mukabber, a Gerusalemme, per un presunto attacco con il coltello.

La famiglia di Abu Jamal ha dichiarato di essere stata informato dal suo avvocato che il figlio detenuto è morto in un ospedale israeliano a Gerusalemme, martedì.

La polizia israeliana ha affermato che cinque poliziotti hanno riportato ferite diverse nell’attacco.

Giovedì 15 novembre, la polizia israeliana ha arrestato la famiglia di Abu Jamal e l’ha rilasciata in seguito, dopo aver perquisito la casa e scatenato il caos in preparazione della demolizione.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"