Muore per le ferite riportate prima dell’arresto giovane di Beit Ula

-1470857185Hebron-Quds Press. Giovedì sera, Mohammed Abdul Sarahin, 30 anni, di Beit Ula, a nord di Hebron, è deceduto per le ferite riportate nel pomeriggio, durante un assalto delle forze israeliane.
Ne ha dato notizia il ministero della Sanità palestinese in una breve dichiarazione.

Le forze di occupazione israeliane avevano arrestato l’uomo e suo padre, dopo aver sparato loro. Il giovane era dunque ferito quando è stato arrestato.

Fonti locali hanno sottolineato che i soldati hanno invaso la cittadina di Beit Walla, a ovest di Hebron, sparando proiettili e lacrimogeni e prendendo di mira le abitazioni.

 

 

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"