Muore un altro operaio palestinese coinvolto nell’esplosione in un tunnel

Gaza – InfoPal. E' deceduto a poche ore dall'incidente un secondo lavoratore palestinese che, ieri, era rimasto ferito nell'esplosione di una bombola di gas in un tunnel al confine tra la Striscia di Gaza e l'Egitto.

La vittima aveva 17 anni e va ad aggiungersi alla lunga lista di palestinesi morti a causa dell'assedio israeliano.

Per trovare un impiego e per aggirare i divieti derivanti dall'illegale assedio imposto da Israele su Gaza, molti palestinesi lavorano nei tunnel, unico canale a disposizione per l'introduzione di beni di prima necessità.

Ieri all'interno del tunnel all'altezza di Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, cinque operai erano rimasti feriti, uno era deceduto al momento dell'incidente.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"