Netanyahu: “E’ tempo di applicare la sovranità israeliana sulla Valle del Giordano e di legalizzare gli insediamenti in Cisgiordania”

MEMO. Il primo ministro Benjamin Netanyahu ha dichiarato domenica 8 dicembre che è tempo di applicare la sovranità israeliana sulla Valle del Giordano e legalizzare gli insediamenti ebraici nella Cisgiordania occupata.

La Valle del Giordano costituisce circa il 28% della Cisgiordania occupata ed è abitata da circa 65.000 palestinesi.

“È tempo di applicare la sovranità israeliana sulla valle del Giordano e legalizzare tutti gli insediamenti della Giudea e della Samaria [Cisgiordania], quelli che si trovano in blocchi di insediamenti e quelli al di fuori di essi”, ha detto durante una conferenza organizzata dal giornale di destra Makor Rishon.

Riferendosi agli insediamenti israeliani illegali nella Cisgiordania occupata, ha dichiarato: “Faranno parte dello Stato di Israele” e ha aggiunto: “Voglio il riconoscimento americano della nostra sovranità sulla Valle del Giordano. E’ importante”, facendo notare che di recente ha discusso della questione con il Segretario di Stato americano Mike Pompeo.

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"