Netanyahu: “Il ramo più forte del Likud è nell’Arabia Saudita”

Tel Aviv – MEMO. Il primo ministro israeliano Benjamin Netanyahu ha affermato che il ramo più forte del partito Likud si trova in Arabia Saudita, riferendosi alla pro-normalizzazione con Israele portata avanti dal rappresentante della casa reale saudita, Mohammad Saud.

Netanyahu ha rilasciato tali dichiarazioni martedì, durante un’intervista al canale israeliano Channel 20.

Saud ha elogiato la dichiarazione di Netanyahu e l’ha ripubblicata sul suo Twitter, celebrando ciò che ha definito come “i tuoi meravigliosi (in riferimento a Netanyahu) sforzi per raggiungere la pace in Medio Oriente”.

“Sa, Eccellenza, quanto amo ed apprezzo lei ed il mio caro Paese (Israele), e spero che la pace venga raggiunta presto tra i nostri Paesi. La mia più profonda gratitudine e stima”, ha aggiunto, parlando a Netanyahu.

Traduzione per InfoPal di F.H.L.

tag: , , , ,

© Agenzia stampa Infopal
E' permessa la riproduzione previa citazione della fonte "Agenzia stampa Infopal - www.infopal.it"